ENGAGEMENT PHOTO

Da un po’ è di moda l’Engagement Photo ma, di cosa si tratta nello specifico? E, come fare per non renderlo banale? In questo post vi parlerò di Danilo e Gloria e… vi racconterò la loro storia.

L’Engagement?

Tutto torna. Nella moda, nella storia e – ovviamente – nella fotografia di matrimonio. Una volta si parlava di servizio prematrimoniale ora, più semplicemente, di fotografia di fidanzamento ovvero engagement photo.

La fotografia engagement è un tipo di fotografia molto differente rispetto al reportage di matrimonio che sono abituato a proporre agli sposi anzi, a pensarci bene, ne è l’antitesi. Una fotografia fatta di progettazione, programmazione e mood prestabiliti contro la naturalezza e l’imprevedibilità della fotografia di matrimonio documentaristica.

Si decide – insieme alla coppia – dove e come raccontare se stessi nel periodo precedente il matrimonio. E’ certamente una buona idea ripercorrere quei luoghi intrisi di particolare valenza affettiva per i soggetti e costruirvi tutto il racconto fotografico.

Bene, fatta questa premessa vi lascio guardare alcuni scatti estratti dall’ultima sessione fotografica engagement realizzata in Veneto.

Fare il fotografo di matrimonio a Venezia è una vera pacchia, infatti la città offre uno scenario sempre vario e ricco di spunti. Ma, per Danilo e Gloria, una location del genere per il loro engagement sarebbe stata fuori tema e non adatta alla loro storia. Quindi ho preferito ritrarre Gloria nel bellissimo giardino della casa dei genitori, a Vicenza.

Fotografare un soggetto in un luogo a se familiare è quasi sempre una buona idea. Per metterlo a suo agio e – allo stesso tempo – per realizzare un tipo di fotografia fatta di una dimensione più intima.

La sessione fotografica ha poi avuto il suo naturale corso per una sosta caffè al Bar Garibaldi nel centro storico di Vicenza più precisamente in Piazza dei Signori.

Anche in un servizio fotografico engagement i dettagli giocano la loro parte.

Ultima tappa, non meno importante per la coppia; il Lago di Fimon.

Di certo il clima ha giocato un ruolo favorevole, eravamo infatti agli inizi di novembre ed i colori tipicamente autunnali regalano un mood affascinante a tutto il servizio fotografico a Vicenza.

Ringrazio moltissimo questa giovane coppia che – come tante altre – non ha optato per un fotografo di matrimonio a Venezia, ha scelto bensì di avvalersi del mio supporto dandomi la possibilità di vivere, e far vivere loro, una gran bella esperienza fotografica.

Sì ma, quanto mi costa?

Un Servizio di Fotografia Engagement come questo costa circa 300,00 €. A questa cifra bisogna addizionare le spese di viaggio. Con Danilo e Gloria, dopo un’attenta pianificazione, siamo riusciti a sviluppare tutto il progetto in una sola giornata nonostante un volo Napoli Venezia in ritardo di un’ora!

Leave a reply

Your email address will not be published.